vacche pascolo

        La fattoria di Campogelato, situata nella Val Canera a Rieti, si estende su una superficie in parte pianeggiante, in parte collinare, di 63 ettari di proprietÓ e 4 ettari in  affitto; il paesaggio agricolo si articola tra seminativi, pascoli e boschi.

       Le superfici coltivabili seguono  avvicendamenti colturali  di tipo quinquennale secondo la buona pratica agricola, evitando la pratica monocolturale e l'utilizzo di dieserbanti. Le concimazioni vengono effettuate per la maggiorparte con il letame aziendale.

       Si coltivano: frumento, orzo, mais, avena, erbai di leguminose, erbai polifiti e prati naturali, ortive. E' presente inoltre un piccolo vigneto familiare e piantagioni di noci e noccioli.



          

  La produzione principale Ŕ il latte fresco: la nostra stalla ospita circa 45 capi; la razza principale allevata Ŕ la "Frisona Italiana", ma sono presenti anche altre razze, come la "Pezzata Rossa", e meticci di "Chianina" e "Limousine".  L’azienda riesce ad essere autosufficiente per quel che riguarda le provvigioni alimentari degli animali allevati; tale aspetto Ŕ di estrema importanza,  in quanto si garantiscono  foraggi e concentrati  prodotti in  azienda.

Il  bestiame allevato inoltre dispone di numerosi pascoli montani; in questa maniera si consente un razionale criterio di allevamento, non intensivo, a vantaggio della sostenibilitÓ e della fisiologia dell'animale stesso.



       


In Fattoria, inoltre, si allevano tutti gli animali che caratterizzavano le fattorie tradizionali:  ovini, caprini, suini, cavalli e avicunicoli: (galline, polli, piccioni, oche, anatre, germani  colombelle e conigli).


         

         


In azienda si producono i seguenti prodotti: latte, burro, formaggi, conserve, carne bovina e suina, animali da bassa corte, vino, ortaggi, pane  pasta e ortive.

Di particolare pregio Ŕ la lavorazione del burro artigianale, un alimento che vanta ormai una produzione secolare nella nostra vallata, e che ha anche ottenuto il riconoscimento di "prodotto tradizionale della Regione Lazio": Il Burro di San Filippo.


La storia del Burro a San Filippo


        

  Scrematrici e  zangole dei primi anni del 900, ancora perfettamente funzionanti


           STORIA DELL' AZIENDA                           AGRITURISMO                       FATTORIA DIDATTICA                               PAGINA INIZIALE

Campogelato 2013